29 Maggio 2016



Contenuti

SENZA ZAINO DAY -11 maggio 2016

[]
Quest´anno nel festeggiare in ogni scuola il senza zaino day il nostro pensiero é rivolto ai tanti, troppi bambini morti nel Mar Mediterraneo, ai tanti troppi bambini fermi al freddo delle tendopoli per profughi o davanti ai cancelli delle frontiere chiuse di molti paesi ed ancora a quei bambini in zone di guerra dilaniati e martoriati dalle bombe amiche e nemiche.
Credo che sia giusto levare anche noi, che siamo educatori ,insieme ai nostri ragazzini ed ai loro genitori un grido nonviolento per dire basta alle violenze sui bambini e sulle bambine.
La foto qui scelta come simbolo del Senza Zaino Day é stata proposta dalla scuola primaria del V circolo di Altamura (BA) mentre lo slogan "Il sorriso dei bambini non ha limiti né confini" é stato proposto dalla scuola primaria di Capezzano Pianore ( I.C. Camaiore 3- LU).
Propongo a tutte le scuole della nostra rete nazionale di riflettere con i loro ragazzi sul significato di questo bellissimo slogan e di utilizzare anche questa significativa foto.
Se ci invierete depliant, foto, e quant´altro riterrete utile a documentare il Senza Zaino Day nella vostra scuola lo renderemo pubblico su questa pagina e/o sul sito del SZ.
Daniela Pampaloni
Responsabile Nazionale Rete Scuole Senza Zaino

news

29-05-2016 18:44 Fonte: Scuola Secondaria di Fauglia - La dirigente scolastica scrive
[]
Gli alunni  delle classi terze  della scuola secondaria di Fauglia da Katia Confezioni
 
Venerdi  27 maggio  i ragazzi della terza  D ed E  della Scuola secondaria 1° grado  di Fauglia, sono tornati   a far visita al negozio di Katia Confezioni  ad Acciaiolo.
Tutto era iniziato  il 15 gennaio 2014, quando  le  allora  due classi prime, accompagnate  da alcuni insegnanti andarono ad Acciaiolo per visitare la ditta che richiedeva il loro operato per il  Concorso IDEE IN LIBERTA´che aveva come obiettivo di creare la  decorazione per  nuova facciata del negozio di Katia.
Il premio in denaro che ri...
[ continua ]
28-05-2016 13:41 - Scuola delI´Infanzia Valtriano
[]
Per salutare l´anno scolastico i bambini sono stati coinvolti in tre rappresentazioni musicali curate dalla signora Giulia Amadei con la sua chitarra acustica. Il tema della festa era "Alla scoperta del nostro sistema solare", e il" rispetto del pianeta terra". I bambini insieme alle insegnanti hanno personalizzato le magliette dipingendo i vari pianeti, le stelle, la luna e il sole. Con questa colorata scenografia la signora Giulia e la sua chitarra hanno accompagnato i bambini all´esibizione della canzone intitolata "LA CANZONE DEI PIANETI". Infine per la gioia di tutti i bambini e dei ge...
[ continua ]
26-05-2016 10:59 - Scuola Secondaria di Crespina
[]
ERA UN ESPERIMENTO, UN PO SUGGERITO DA TRISTI FATTI DI CRONACA CHE SCONSIGLIAVANO ALCUNE METE CHE ERANO DIVENTATE BERSAGLI SENSIBILI, MA ANCHE DAL DESIDERIO DI PROPORRE AI NOSTRI RAGAZZI ALCUNI GIORNI...VERDI.
PER RENDERE TUTTO PIU´ NATURALE ABBIAMO RISTRETTO L´USO DEI CELLULARI E AL RESTO CI HANNO PENSATO I LUOGHI STUPENDI CHE CI ACCOGLIEVANO, GLI ANIMATORI SPORTIVI MOLTO COMPETENTI E...LA CUCINA ASSOLUTAMENTE DI QUALITA´!
SIAMO RESTATI FELICEMENTE ..." AL VERDE" E QUESTA IMMERSIONE NEL NATURALE CI HA STANCATO IN MODO SANO. I RAGAZZI, TUTTE LE TERZE DEL NOSTRO ISTITUTO, SI SONO COMPORTATI BE...
[ continua ]
25-05-2016 20:03 Fonte: Scuola Secondaria di Fauglia - Scuola Secondaria I Fauglia
[]
In occasione del Senza Zaino Day, che quest´anno è stato dedicato ai bambini vittime delle violenze della guerra, lo scorso 11 maggio alunni e docenti della Scuola Secondaria di Fauglia si sono riuniti nella palestra per partecipare alla lettura di articoli selezionati relativi al tema in oggetto. I ragazzi sono stati guidati nella riflessione sulle immagini suggerite dai testi, sugli accostamenti e sulle scelte lessicali, sulle metafore, e sono stati invitati a scrivere o disegnare relativamente a ciò che li colpiva, a ciò che nasceva dentro di loro come emozione, paura, reazione, proposit...
[ continua ]
24-05-2016 22:00 - Scuola dellInfanzia Orciano
[]
Nell´affrontare il quarto elemento naturale, sabato 21 maggio, bambini, insegnanti e genitori hanno trascorso una giornata "full-immersion" alla scoperta delle bellezze del mare. La visita all´acquario di Livorno, situato all´interno della Terrazza Mascagni è stata un´esperienza ricca di momenti significativi.
I bambini hanno partecipato all´interessante laboratorio didattico; tutti intorno alla vasca tattile, hanno potuto toccare alcuni degli animali che si trovano in mare e con un monitor collegato al microscopio hanno osservato diversi reperti biologici.
Terminato il laboratorio, in comp...
[ continua ]

14 marzo "PI-GRECO DAY" a FAUGLIA

A FAUGLIA SI E´ FESTEGGIATA OGGI LA GIORNATA DEL PIGRECO.
IN AGORA´ I BAMBINI E LE BAMBINE SONO STATI ACCOLTI DAL PROFESSOR ANDREA, EX STUDENTE DELL´I.C. G. MARITI DI FAUGLIA.
IL PROFESSORE HA DATO PAROLE ALLA SUA PASSIONE NEI CONFRONTI DELLA MATEMATICA E HA CERCATO DI METTERE IN LUCE LO STRETTO LEGAME CHE ESISTE TRA LA MATEMATICA E LA NOSTRA ESISTENZA QUOTIDIANA.
E´ STATO POI INTRODOTTO IL TEMA DEL GIORNO: IL FAMOSO 3,14..... DETTO ANCHE PIGRECO APPUNTO.
I BAMBINI SONO STATI INDOTTI A RIFLETTERE SUL FATTO CHE INTORNO A QUESTO NUMERO L´UOMO SI E´ INTERROGATO SIN DAGLI ESORDI DELLA CIVILTA´.
GIA´ I BABILONESI, POI GLI EGIZI AVEVANO INDAGATO IN MERITO.
PRIMA DUNQUE DI ARCHIMEDE AL QUALE SI LEGA COMUNEMENTE IL PIGRECO, TANTO DA ESSERE ALLE VOLTE DEFINITO, COME COSTANTE DI ARCHIMEDE APPUNTO.
I BAMBINI E LE BAMBINE SONO STATI INTRODOTTI NELLA DIMENSIONE INFINITA, TRASCENDENTE CHE IL PIGRECO HA IN SE´ SPIEGANDO CHE IL 3,14 E´ SOLO UNA APPROSSIMAZIONE.
E´ STATA POI PROPOSTO UN PICCOLO ESPERIMENTO PER VERIFICARE IL RAPPORTO CHE LEGA IL DIAMETRO ALLA RISPETTIVA CIRCONFERENZA TROVANDO APPUNTO, CON L´AIUTO DELLO SPAGO, CHE L DIAMETRO E´ CONTENUTO PER UN NUMERO DI VOLTE SUPERIORE A TRE.
LE CLASSI SONO STATE POI PROTAGONISTE DI UNA RIELABORAZIONE CREATIVA DI QUESTA ESPERIENZA DI NUMERI E SIMBOLI.
I RISULTATI CI SEMBRANO DAVVERO INTERESSANTI.

"SCUOLA AMICA DEI BAMBINI E DEI RAGAZZI"

Il nostro Istituto Comprensivo Mariti, anche quest´anno, è stato designato dal MIUR e dall´UNICEF "SCUOLA AMICA DI BAMBINI E DEI RAGAZZI" per il costante lavoro svolto in tutte le nostre scuole, nella promozione e nell´attuazione della Convenzione sui Diritti dell´Infanzia e dell´Adolescenza.
Alla Cerimonia di consegna degli Attestati, svoltasi nell´Auditorium di Palazzo Blu a Pisa, venerdì 11 Dicembre, hanno partecipato, in rappresentanza di tutti gli altri compagni, i bambini e le bambine del C.R.A. della Scuola Primaria Dolci di Cenaia, accompagnati dall´ins. A.M. Cristina Gasperini.
Nel corso dell´interessante ed intensa mattinata i ragazzi, piccoli e grandi, hanno potuto prendere la parola e comunicare ciò che sanno e pensano. L´ALBERO DEI DIRITTI (questo è il nome del nuovo progetto 2016) ha già messo le sue radici e... crescerà.

Cerimonia di consegna degli attestati del MIUR e UNICEF a Pisa - Palazzo Blu, 11 Dicembre 2015.

14 gennaio ore 10 al Teatro di Fauglia: l´Istituto ha adottato un orto di Slow Food in Africa

Gli orti africani di Slow Food seguono la filosofia del buono, pulito e giusto.

Un orto è una goccia nel mare rispetto ai problemi con cui si confronta l’Africa ogni giorno. Ma se di questi orti ce ne sono cento, mille, diecimila, e tutti insieme dialogano e si sostengono, il loro impatto cresce. Insieme, possono trasformarsi in un’unica voce: contro il land grabbing, gli ogm e l’agricoltura intensiva, a favore dei saperi tradizionali, della sostenibilità e della sovranità alimentare. E possono rappresentare una speranza per migliaia di giovani.

IL 14 GENNAIO, PRESSO IL TEATRO COMUNALE DI FAUGLIA, IL NOSTRO ISTITUTO HA ADOTTATO UFFICIALMENTE UN ORTO AFRICANO ALLA PRESENZA DELLA RAPPRESENTANTE DI SLOW FOOD EUNICE NJOROGE.
La cerimonia si è svolta alle 10 alla presenza dei Consigli dei Rappresentanti degli Alunni di tutte le scuole.


Istituto Comprensivo "G.Mariti" - FAUGLIA
C.so della Repubblica,125 - Fauglia (PI)
C.F 81001430503
Tel. 050.650440
direzione@iscomar.it piic829007@istruzione.it piic829007@pec.istruzione.it
freccia torna su